Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

100 anni di Giro,100 anni di avventura umana
di Redazione Podistica, 04/05/2017

Cari amici appassionati di ciclismo sta per arrivare la nostra festa: Venerdì 5 Maggio partirà da Alghero il 100° Giro Ciclistico d’Italia.
Vorrei fare enormi salti di gioia ma non c’è più Michele Scarponi. Con lui ci si divertiva tanto, in particolare quando scremava il gruppo con le sue terribili  tirate in salita. Poi, penso alla sua ironia che non ammetteva la tristezza, a Dario Cataldo che farà fuoco e fiamme per portare il n.21 (quello di Michele) sul podio e già lo vedo in alto a proteggere i suoi amici durante le paurose discese, abbracciare con simpatia i tifosi lungo le strade del suo Giro. Foto 1.

In Sardegna fervono  da tempo  i preparativi per accogliere gli eroi del pedale, tante iniziative che accomunano tutti i paesi dell’isola con in testa i bambini in bicicletta. Già vedo i colori ed i suoni della presentazione con il mare azzurro cielo ad incorniciare il tutto.
Il Giro non è solo un sussulto di eventi coraggiosi ma è l’inno delle buone idee, dei sani principi, delle buone opere. Per qualche giorno, l’Italia tutta, avrà finalmente una ventata di ottimismo grazie alla bicicletta.
Per principio l’appassionato di ciclismo vuol più bene all’ultimo arrivato che al primo ma, anche lui, senza tanto clamore, qualche atleta prediletto lo segue nella speranza che si metta in luce e vinca... tutto.
La nostra regione è ben rappresentata dal n.31 Stefano Pirazzi, già vincitore di una tappa, dal n.2 Valerio Agnoli, luogotenente del favorito Vincenzo Nibali, e dal n.202, il giovane (24 anni) romano Valerio Conti. Il vostro incoraggiamento sara’ l’integratore più efficace.
In questi  giorni l’amico, il cantautore Mattia Casali, mi ha inviato il  brano musicale "Gira Gira" composto appositamente per questo evento. Mi è piaciuto molto e lo allego nella speranza che sia canticchiato anche da voi. Per ascoltarlo basta cliccare QUI
 
Gianfranco  Di Pretoro
 
NB:
-per seguire il Giro 2017 entrate nel sito www.giroditalia.it
-Il  brano ”Gira Gira” del cantautore Mattia Casali  è stato arrangiato presso lo studio Marco Versario di Forlì e cantato da Dimitri Mazza.





File Attachment Icon
GiraGira.mp3
File Attachment Icon
p.jpg
File Attachment Icon
g.jpg
File Attachment Icon
1.jpg