Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Triathlon Sprint di Latina
di Alessia Calcagnile, 24/05/2019

Un’altra domenica di grandi soddisfazioni per la Podistica Solidarietà a Latina. Nonostante le previsioni meteo non fossero per niente favorevoli, gli orange non si sono lasciati scoraggiare e si sono presentati con la squadra con maggior numero di atleti iscritti.
Domenica mattina la situazione non era per niente incoraggiante. Chi era un po’ preoccupato per il mare (onda prevista di circa 1m), chi per la possibile pioggia. Gigi Martinelli con la sua solita calma ha rassicurato tutti, soprattutto gli esordienti e i meno esperti. Per i veterani invece nessun problema, anzi le difficoltà aumentano il divertimento.

L’organizzazione della gara è stata impeccabile. Nessun rischio sul percorso. La fortuna non è stata dalla nostra parte per quanto riguarda il mare. Frazione nuoto non semplice, onde e corrente. Qualcuno ha avuto difficoltà a raggiungere l’arrivo, c’è chi ha dovuto rinunciare a proseguire e chi in qualche maniera è riuscito a raggiungere l’arco sulla spiaggia.
Percorso in bici piatto e facile, due giri sul lungomare di Latina con lo sfondo del monte Circeo. Il vento, già fastidioso in acqua, ci ha accompagnato per tutta la frazione. Il percorso corsa molto veloce, due giri da 2,5 km passando due volte per la rotonda di Capoportiere per poi concludersi sul lungomare davanti all’Hotel Tirreno.


Gli orange tornano a casa con un ricco bottino di premi:
Prima squadra classificata con 28 atleti partecipanti
Maria Casciotti Quarta donna assoluta e Prima di categoria
Marco Accardo Secondo di categoria
Rogerio Galvao Dos Santos Primo di categoria
Dario Vaccaro Primo di categoria
Francesca Nardone Seconda di categoria
Alessia Calcagnile Terza di categoria
Elisabetta De Santis Prima di categoria
Bruna Mazzoni Prima di categoria




File Attachment Icon
targa_partecipanti150.jpg
File Attachment Icon
p.jpg