Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

NOTIZIE SOCIALI


tinforma


notiziario tiburtino


podistica in pillole


VIDEOTECA


ritratti orange


sezione di nettuno


bacheca della solidarietà


archivio notizie

Giovani promesse crescono
di Fabrizio Terrinoni, 05/03/2012

Nella seconda prova del Trofeo Lazio di Corsa Campestre, le nostre tre bimbe hanno ottenuto tre podi nelle rispettive categorie.

Di seguito vi riportiamo l’articolo tratto dal sito della FIDAL Lazio.

Finalmente si corre. Dopo gli stop seguiti alle abbondanti nevicate delle settimane scorse, finalmente ci si ritrova per la II prova del Trofeo giovanile di Corsa Campestre 2012, rinviata domenica scorsa.

In tanti si sono ritrovati nel parco della Pineta di Ostia per darsi battaglia sulle varie distanze, a seconda delle categorie. Si è iniziato con i 400 metri riservati agli esordienti C dove si è imposto Nicolo De Sclavis dell’Atletica Genazzano che ha battuto Federico La Rosa dell’Atletica Cecchina e Pietro Sterbini della Lazio Atletica Leggera. Sulla stessa distanza negli esordienti B ha vinto Matteo Natalini (Esercito Sport & Giovani) che ha superato Michea David Pace e Stefano Bianchi (Rifondazione Podistica). Gabriele Perri (Lazio Atletica) si è imposto nella categoria esordienti precedendo Giorgio Saddi (Esercito Sport & Giovani) e Francesco Guerra (Atletica Frascati).

Passiamo alle bambine della categoria esordienti C, categoria che ha fatto registrare la vittoria di Maria Fiore (Castlgandolfo-Albano) che ha superato Bianca Vagnoli (Giovanni Scavo 2000) e Susanna Terrinoni (Podistica Solidarietà).

Nelle esordienti B successo di Sofia Terrinoni (Podistica Solidarietà) davanti a Viola Gherardi e Flavia Bianchi della Giovanni Scavo 2000.

Fra le esordienti ad imporsi è stata Viola Poverini (Roma 6 Villa Gordiani) che ha preceduto la compagna di squadra Michela Pompei e Elisa Terrinoni (Podistica Solidarietà).

1500 metri la distanza per i ragazzi con il successo di Riccardo Sacco (Atletica Genazzano) in 5:16, secondo posto a Walter Brandolini (Roma 6 Villa Gordiani) che ha chiuso in 5:21, stesso tempo del 3° classificato Paolo Moccia (Esercito Sport & Giovani).
Fra le ragazze la più brava è stata un’altra atleta della Roma 6 Villa Gordiani, Martina Pompei, che ha vinto chiudendo sulla distanza di1000 metri in 2:48; piazza d’onore per Martina Tozzi (Colosseo 2000) in 2:49 e terzo posto a Claudia De Cesaris (Studentesca Ca.Ri.Ri) che ha finito in 2:59.
2500 metri per i cadetti gara nella quale ha tagliato per primo il traguardo Alessandro Filipponi (Uisp Monterotondo) con il tempo di 8:02 che ha preceduto allo sprint Matteo Cicinelli (Studentesca Ca.Ri.Ri) che ha segnato il tempo di 8:03 Manuel D'Elia (Esercito Sport & Giovani) anch’egli classificato con il tempo di 8:03. Fra le cadette che si sono confrontate sulla distanza dei 2000 metri la vittoria è andata a Silvia Salera dell’Athlion Roma che ha concluso la sua fatica in 7:39. Lontane le altre due piazzate, Aurora Tognetti (Studentesca Ca.Ri.Ri) altraguardo in 7:51 e Maria Alessandra Cinotti (Villa Flaminia Sport) che ha finito in 8:02.

Per il frutto di questi risultati la Lazio Atletica Leggera guida la classifica del Trofeo Giovanile di Marcia,dopo due prove con 431 punti precedendo la Roma 6 Villa Gordiani che insegue a 406 e all’Esercito Sport & Giovani che di punti ne vanta 392. Nella classifica femminile al comando c’è invece la Roma 6 Villa Gordiani che ha conquistato fino ad oggi 483 punti staccando nettamente la seconda, la Studentesca Ca.Ri.Ri.che segue con 398 punti e le Fiamme Gialle G.Simoni terze con 380.




File Attachment Icon
trofeolazio(l).jpg
File Attachment Icon
trofeolazio(s).jpg