Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

NOTIZIE SOCIALI


tinforma


notiziario tiburtino


podistica in pillole


VIDEOTECA


ritratti orange


sezione di nettuno


bacheca della solidarietà


archivio notizie

"Io tiro in Alto": un evento sportivo per i ragazzi di Spiragli di Luce per concludere un 2018 ricco di soddisfazioni
di Francesca Boldrini, 03/12/2018

Il 2018 sta per volgere al termine e contestualmente ai tradizionali preparativi per le imminenti festività natalizie il periodo fornisce anche lo spunto per tirare i consueti bilanci; per la Onlus Spiragli di Luce di Elisa Tempestini questi si possono valutare sicuramente molto positivi con tante belle conferme ed altre iniziative in arrivo per chiudere l’anno in bellezza!

La seconda edizione del progetto Leggiamo, laboratorio di scrittura creativa dedicato a giovani diversamente abili ha finora registrato una buona partecipazione; il corso, seguito dalle dott.sse Diana di Lauto e Loredana Ippolito, specializzata in arteterapia, proseguirà fino a maggio 2019.
Grande interesse e coinvolgimento anche per il nuovo progetto relativo ad un corso per la Genitorialità, condotto dalla dott.ssa Diana di Lauto e dal sociologo Michele Rucco.
Entrambi i suddetti progetti sono stati finanziati dalla Fondazione Porfiri, col patrocinio del Comune di Nettuno, Servizi sociali e sono stati gentilmente ospitati dal Centro anziani Franco Romani.

Per quanto concerne il calendario di attività sportive, caposaldo del programma di iniziative rivolte ai giovani di Spiragli di Luce, tutto procede come di consueto; continuano infatti i corsi di nuoto presso la piscina comunale FinPlus di Anzio per 2 volte a settimana (mercoledì e venerdì) così come le lezioni di pallavolo presso la palestra Emanuela Loi (martedì e giovedì). Un ringraziamento speciale va dedicato alla dirigente Antonella Mosca per aver consentito con la sua generosa ospitalità a dare continuità al progetto di pallavolo.

Sempre in ambito sportivo ė previsto un bell’evento per chiudere l’anno, che rappresenterà sicuramente un importante momento di sport e aggregazione in odore natalizio. L’evento, supportato dal Comune di Nettuno, è stato battezzato “Io tiro in Alto” ed avrà luogo il 20 dicembre alle 11 presso la palestra dell’Istituto Emanuela Loi: si tratta infatti di una partita di pallavolo che vedrà in campo i ragazzi di Spiragli di Luce insieme agli studenti dell’Istituto stesso. I ragazzi saranno divisi in varie squadre per consentire la partecipazione a tutti sulla base delle varie “diversità”; gli incontri avranno una durata di 20 minuti e saranno seguiti da due istruttori.
Al termine degli incontri saranno previste premiazioni per tutti i partecipanti con medaglie e trofei, consegnati dalle personalità del Comune di Nettuno presenti.

Nell’auspicare un altro importante successo a coronare questa nuova iniziativa cogliamo l’occasione per augurare ad Elisa ed ai suoi ragazzi un sereno periodo natalizio, con la speranza che sotto l’albero ci sia finalmente il regalo da tanto agognato, la promessa di una nuova sede per Spiragli di Luce.





File Attachment Icon
g.JPG
File Attachment Icon
p.JPG
File Attachment Icon
loc.jpg