Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare trail


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Volevo realizzare un sogno
di Giuseppina Madonna, 26/12/2016

Al traguardo della Maratona di Latina

Al traguardo della Maratona di Latina

Carissimi amici della Podistica, volevo raccontare una storia che ha per protagonista Daniela Paciotti, dal titolo “VOLEVO REALIZZARE UN SOGNO”.

Ci siamo preparate per la Maratona di Latina, io da Roma sono partita alle 5:30 perché si doveva partire prima di circa un’ora rispetto allo start di tutti gli atleti. Io, Daniela e Roberta ci siamo incamminate lungo il percorso della maratona ed i primi atleti ci hanno raggiunto al 13 km.
Il percorso è magnifico, immersi nella natura, il lungomare che brillava, il lago, il bosco: un ambiente naturale bellissimo.

Roberta era alla sua prima maratona mentre suo marito Aldo festeggiava la sua centesima maratona. Daniela si era impegnata ad accompagnarla perché Roberta doveva realizza il sogno della sua vita, “UNA MARATONA”.
Aveva per anni seguito il marito, lo aveva incitato, lo aveva applaudito rimanendo sempre e solo spettatrice; un giorno però le è capitato di parlare del suo sogno con Daniela ed ecco che all’improvviso viene stimolata, incoraggiata e aiutata a provarci, dando per scontato che anche se si fosse fermata prima aveva però rotto il muro dell’impossibile.

Non conosceva bene Daniela!!! Uno tsunami che ti travolge!!! Roberta e la maratona dovevano dare un senso profondo alla vita: esserci e stai certo sarà.
E’ arrivata al traguardo!!! La sua prima maratona, le lacrime di commozione, gli abbracci e ancora grazie, grazie, grazie perché anche nello SPORT, quello che ha fermato le guerre, quello che ti affratella, che porta a superare i tuoi limiti, le tue indecisioni ti rende felice.

Volevo dedicare alla mia cara amica Daniela questa poesia:

CI SONO PERSONE CHE VENGONO AL MONDO
PER DARE ALLA VITA UN SENSO PROFONDO;
LASCIANO A NOI QUALCOSA DI GRANDE
DANDO RISPOSTE A MILLE DOMANDE;
BRILLANO FORTE E SONO COSCIENTI
DI ESSERE SOLO STELLE CADENTI


Grazie Daniela




Daniela e Roberta

Daniela e Roberta

Gara: Maratona di Latina Provincia (TOP) (18/12/2016)

SCHEDA GARA



File Attachment Icon
g.jpg
File Attachment Icon
p.jpg
File Attachment Icon
1.jpg