Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

NOTIZIE SOCIALI


tinforma


notiziario tiburtino


podistica in pillole


VIDEOTECA


ritratti orange


sezione di nettuno


bacheca della solidarietà


archivio notizie

Marcia e staffetta: due eventi per non dimenticare il terremoto dell'Aquila
di Giovanni Sebastiani, 16/03/2019

La basilica di Santa Maria di Collemaggio

La basilica di Santa Maria di Collemaggio

Cari Amici della Podistica, vi segnalo due eventi sportivi collegati tra loro che mi vedono coinvolto a livello di organizzazione e realizzazione. Entrambi gli eventi si svolgeranno a L'Aquila il 6 Aprile 2019, a dieci anni dalla scossa che sconvolse la vita di quella bella citta'.
Il primo evento è una staffetta podistica, da percorrersi a 6'/km circa, con tappe da poco più di 10 km e ristori, per una lunghezza totale di 33 km circa. Ci si puo' aggregare in uno qualsiasi dei punti lungo il percorso. La partenza sarà a Castelnuovo da dove si percorrerà la valle dell'Aterno. Transitando anche per Onna, si arriverà a L'Aquila, presso la basilica di Collemaggio, dove i podisti si uniranno ai marciatori, protagonisti del secondo evento, descritto di seguito. Tutti insieme, proseguiremo poi attraverso il centro dell'Aquila, passando per piazza Duomo, per arrivare al punto finale davanti la Casa dello Studente.
Il secondo evento sarà invece di marcia ed sarà composto da due fasi. Nella prima marceremo a passo libero lungo un anello presso la frazione di Onna, una delle più colpite dal terremoto. Successivamente, ci trasferiremo in auto a Collemaggio, dove marceremo sempre a passo libero lungo l'anello attorno al prato antistante la bellissima facciata della basilica. All'arrivo dei podisti, proseguiremo tutti assieme fino alla Casa dello Studente.
Per chi vorrà, sarà possibile mangiare insieme in un ristorante dell'Aquila, con menù fisso. Questa è la prima edizione della marcia, mentre la staffetta si svolge da nove anni.
L'ideatore e promulgatore della staffetta è Franco Schiazza, maratoneta pescarese, organizzatore di eventi sportivi sia competitivi che di solidarietà. Nel 2014 marciai mentre loro correvano e tra i ricordi di quel giorno c'e' quello toccante del minuto di silenzo durante la sosta ad Onna. Per maggiori informazioni, potete consultare il calendario gare della Podistica o contattarmi.

Vi invito a venire il 6 Aprile a L'Aquila, dove daremo a chi tanto ha perso dieci anni fa un segnotangibile di vicinanza e col nostro gesto, correre o marciare, un augurio di andare, senza dimenticare, avanti.
Spero di vedervi numerosi a L'Aquila!!!


La fontana delle 99 cannelle, detta anche fontana della Rivera

La fontana delle 99 cannelle, detta anche fontana della Rivera



File Attachment Icon
p.jpg
File Attachment Icon
g.jpg