Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

NOTIZIE SOCIALI


tinforma


notiziario tiburtino


podistica in pillole


VIDEOTECA


ritratti orange


sezione di nettuno


bacheca della solidarietà


archivio notizie

Il Decalogo del Podista Orange Altruista e Solidale
di Giuseppe Coccia, 22/02/2010

Al fine di ottimizzare il lavoro di distribuzione dei pacchi gara, pettorali, chip, riscuotere quote Fidal, Roma Ostia, Maratona di Roma, altre gare, DLF, indumenti, etc etc., si comunicano alcune semplici istruzioni, attenendosi alle quali si ridurrà notevolmente il lavoro di chi è addetto alle operazioni domenicali.

Abbiamo così creato il

"DECALOGO DEL PODISTA ORANGE ALTRUISTA e SOLIDALE"

Poche semplici regole, da non dimenticare, per far si che la Podistica Solidarietà funzioni meglio, leggiamole e se ne avete altre da aggiungere comunicatele pure, sono gradite:

· Proponetevi come volontari di settimana in settimana per le note operazioni pre gara, montaggio, smontaggio gazebo, consegna pettorali, pacchi gara, chip, contabilità, etc etc.

· Ritirate chip, pettorali e pacchi nei giorni precedenti la gara ove è prevista la predistribuzione, così la mattina della domenica potrete dormire di più e si ridurrà la fila al gazebo

· Venite con i soldi contati

· Utilizzate per il pagamento di quanto dovuto: gare, fidal ecc. il bonifico bancario

· Affrettatevi a pagare le quote Fidal e Maratona di Roma

· Pagate anche gare future se conoscete già l'importo utilizzando il ccb in qualsiasi momento anche con mesi di anticipo

· Venite in tempo utile al gazebo per ritirare pacchi gara e chip, al massimo mezz’ora prima della partenza della gara. Gli addetti debbono avere il tempo di prepararsi e di fare qualche foto. Dalla prossima domenica il gazebo verrà chiuso 30 minuti prima della gara e non verranno più consegnati pettorali.

· Aiutateci a portare in zona il gazebo, il tavolo, la vela e quant’altro, non lasciate che siano sempre gli stessi a farlo, non è giusto, non sono stipendiati.

· Occupate il gazebo per il tempo strettamente necessario al cambio di indumenti, ci sono tanti amici in attesa del loro turno.

· Ci sono ancora molti che non hanno rinnovato il certificato medico

· Comunicate la mancata partecipazione alla gara in tempo utile

· Dopo la gara non scappate tutti via, spesso dobbiamo ritirare premi di società e individuali alterniamoci anche in questo.

· Per finire si richiede la massima collaborazione e la massima tolleranza, ricordando che la Podistica Solidarietà è un bene di tutti.

Il Presidente
Giuseppe Coccia




File Attachment Icon
decalogo.jpg
File Attachment Icon
decalogo.gif