Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

NOTIZIE SOCIALI


tinforma


notiziario tiburtino


podistica in pillole


VIDEOTECA


ritratti orange


sezione di nettuno


bacheca della solidarietà


archivio notizie

Tinforma Marzo 2016 - Arriva la primavera
di Mario Durante, 01/04/2016

Roma Ostia 2016

Roma Ostia 2016

Carissime amiche e Carissimi amici Orange,
solo 2 parole Roma-Ostia! Che dire... un successo senza precedenti in quello che rimarrà un anno storico per la Podistica Solidarietà e per la mezza maratona più famosa e partecipata in Italia. Ve la raccontiamo attraverso le parole bellissime di due amici che hanno partecipato alla gara che ha visto 654 atleti iscritti sotto la bandiera dei colori arancioni.

La Roma - Ostia è una delle corse più belle dell'anno ed ogni atleta la vive in un modo speciale, dove durante il percorso prova mille emozioni, ci si aiuta con gli altri anche con quelli che non si conoscono, si lotta contro se stessi soprattutto negli ultimi chilometri dove ormai la fatica si fa sentire, ma puoi trovare anche un angelo custode arrampicato su un guard-rail che incita a tutti gli Orange e finalmente si arriva sul lungo mare, si vede l'arrivo ed appena tagli il traguardo ti senti il runner più felice del mondo ed hai la voglia di abbracciarti tutti quelli che in quel momento si trovano vicino a te.

Quanto è bello vedere la contentezza sui volti di ogni corridore e la commozione per chi era alla sua prima edizione, ma la cosa che mi ha emozionato di più è quella di vedere un papà con gli occhi lucidi subito dopo aver saputo che suo figlio, per lui la prima mezza in assoluto, oltre averla terminata aveva ottenuto anche un ottimo tempo: "Sei stato grande Lorenzo!"
Questa è la mia Roma Ostia!

È tutta una gara con quella che sono. Con i miei limiti fisici e mentali. È un rimodularmi ad ogni gara. Questo signore non sa come mi sentivo fino a qualche giorno fa e come mi sento ora. Un pochino più serena.
Spesso è tutto in salita, proprio come quella del "camping", ma anche lì, come nella vita, non ho mollato. Passetti piccoli e andare avanti. Sempre!

Un po' di su e giù con Paolo e Fabio Bontempi, durante i quali sento da lontano qualcuno che commenta:"oh eccoli ... attenti a quei due!" (oramai iniziano ad essere riconosciuti un po' dappertutto, confermato anche dai pettorali assegnati 715 e 716!!!) poi si entra in griglia rossa, quest'anno un bel salto di livello, fianco a fianco a tutti i nostri TOP Runner: Daniele Pegorer, Emanuele Pastore, Gianluca Spinosa,Giovanni Roberto, Carlo di Basilico, Gianluca Corda, Roberto Ferrara, Gianluca Alba, Alfredo Donatucci, Giuseppe Dell'Olio, Fabrizio Galimberti, Maria Casciotti, Alberto Lauri, Paolo Giovannini, Enrico Marsoner, Rosario Peccerillo, Giovanni Tiscione, Simone Pietro Nascimben, in ultimo (ma solamente per ordine di narrazione) le nostre punte di diamante, capaci di prestazioni sempre oltre le righe ed in cima alle classifiche assolute: Domenico Liberatore - strepitoso 31° assoluto in grado di migliorarsi rispetto all'anno scorso di quasi un minuto, Danilo Osimani - una garanzia di successo, in grado di confermare il suo valore, Neil Alan Slettehaugh - indiscusso fuoriclasse d'oltreoceano che si unisce alla marea orange in queste grandi occasioni, Francesco De Luca - che abbiamo il piacere di ritrovare tra i nostri colori dopo un lungo periodo, Cristiano Ceresatto - atleta dal grande profilo pari solo alla sua tranquillità e riservatezza.

Nel mese di marzo vanno ricordate anche la Corri nei giardini e la Granai Run che hanno visto una significativa partecipazione e come sempre grande entusiasmo intorno a queste gare.
Mi piace ricordare anche il Cross della Caffarella, che è sempre molto amato e partecipato dai nostri atleti.

E adesso buona lettura a tutti voi...

Per leggere Tinforma di Marzo 2016 in formato pdf : clicca qui


A spasso per Rieti

A spasso per Rieti



File Attachment Icon
161marzo2016.pdf
File Attachment Icon
marzo2016-a.jpg
File Attachment Icon
marzo2016.jpg