Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

NOTIZIE SOCIALI


tinforma


notiziario tiburtino


podistica in pillole


VIDEOTECA


ritratti orange


sezione di nettuno


bacheca della solidarietà


archivio notizie

E' ora di pensare a chi donare il 5 per mille
di Giuseppe Coccia, 29/03/2011

..previsto sulla vostra dichiarazione dei redditi per l'anno 2010.

Ebbene un altro grande passo nel mondo della Podistica Solidarietà è stato fatto e anche quest’anno
potremo devolvere il 5 per mille dell’IRPEf al nostro gruppo podistico, basterà inserire il nostro codice fiscale nell’apposito campo dedicato secondo le seguenti istruzioni:

sostenere un'organizzazione con il 5 per mille, è molto semplice, basta firmare nell'apposito riquadro del CUD 2010, del modello 730/2010 redditi 2010, o del Modello Unico Persone Fisiche 2011, e riportare nell'apposito spazio riservato alle associazioni sportive il codice fiscale della nostra Associazione che è

ASD Podistica Solidarietà RM069

codice fiscale 97405560588



Dagli elenchi dell'Agenzia delle Entrate sembrerebbe che nel 2008 siamo risultati beneficiari dell'importo di circa 6.800 euro, non male, apsettiamo ora l'erogazione ma intanto ringraziamo tutti coloro che ci hanno dato ancora una volta fiducia.

La legge finanziaria del 2009 (Legge 22 dicembre 2008 n. 203) che rimanda alla manovra finanziaria dell'estate (DL 25 Giugno 2008, n.112, convertito nella legge n.133 del 6 agosto 2008) prevede anche per l’anno 2009, la destinazione in base alla scelta del contribuente di una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle fondazioni e associazioni riconosciute; finanziamento della ricerca scientifica e delle università; finanziamento della ricerca sanitaria; attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente; sostegno delle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal Coni.
Il contribuente può destinare la quota del 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche, relativa al periodo di imposta 2008, apponendo la firma in uno dei quattro appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione.
È consentita una sola scelta di destinazione.




File Attachment Icon
5PERMILLE_220x120.gif
File Attachment Icon
5PERMILLE_551x300.gif