home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

notizie di solidarietà


archivio notizie

Aiuti dal Banco Alimentare!
di Redazione Podistica, 01/02/2021

In data 24 ottobre 2020

abbiamo inoltrato una richiesta al Banco Alimentare con la quale chiedevamo cortesemente di poter essere convenzionati con loro per ottenere prodotti alimentari forniti dall’Agea e/o come eccedenza della produzione industriale.

Facevamo riferimento all’assistenza fornita da tempo a circa 100 famiglie indigenti e negli anni precedenti a numerose famiglie colpite dal terremoto di Amatrice.

Un’attività di supporto agli indigenti che è molto aumentata a seguito della pandemia ma sempre compatibilmente con le nostre disponibilità finanziarie spesso non sufficienti a soddisfare le richieste di aiuto.

Mettevamo in evidenza l’impegno per la distribuzione dei prodotti alimentari ad ogni famiglia in media ogni 15/20 giorni o su richiesta al bisogno e che finora ci siamo sempre autofinanziati, ricorrendo alle quote di iscrizione di soci e atleti alla nostra società, alle donazioni dei sostenitori, ai premi gara che quest’anno non ne abbiamo avuti, al 5 x mille di atleti e simpatizzanti.

Attività solidale svolta in quanto prevista dal nostro statuto,
che indica che l'associazione è apolitica e si ispira ai principi della partecipazione democratica e intende, con la pratica sportiva, diffondere e promuovere il concetto morale e sociale della solidarietà e del volontariato senza scopo di lucro.

L'epidemia da COVID-19 ci vede ancora al fianco di Emergency nell'ambito del programma NESSUNO ESCLUSO. Decine di nostri atleti sono impegnati con le loro auto ad accompagnare i volontari dell'associazione per la consegna di pacchi alimentari alle famiglie indigenti segnalate dalle Circoscrizioni Comunali.
Inoltre ogni sabato e domenica nostri atleti sono presso le mense Caritas per la distribuzione dei pasti e presso la comunità di S.Egidio.

Ebbene dopo diversi scambi di lettere, comunicazioni, un sopralluogo presso la nostra sede di Villa Adriana, il Banco Alimentare ha accettato la nostra richiesta assegnandoci un codice struttura da utilizzare come codice di riconoscimento per contattare il Banco Alimentare del Lazio e poter accedere al portale SIFEAD per convenzionarsi.

Sono stati presentati i documenti richiesti, risultato: il 28 gennaio siamo andati ad Aprilia presso il loro magazzino per ritirare circa 900 kg di alimenti, in particolare, grana padano 216 conf da 200 gr circa,
latte a lunga conservazione 204 litri,
pomodori pelati 408 scatole da 500 gr,
omogeneizzati 120 vasetti,
carne in gelatina 288 scatole,
macedonia di frutta 600 scatole,
vari dolci, caramelle, joghurt e cavolfiori.

Abbiamo sistemato tutto negli scaffali della nostra sede di Villa Adriana registrando tutti gli articoli su apposito libro di carico e scarico e fatto una prima consistente consegna al Villaggio don Bosco di Tivoli e ad altre 5 famiglie numerose della zona specialmente per per quanto riguarda alcuni prodotti in scadenza.

Scrive di noi il NOTIZIARIO TIBURTINO su Facebook
TIVOLI - ANCORA UN BEL GESTO DI SOLIDARIETÀ
Anche oggi Maurizio e Luis, a nome di Podistica e Solidarietà, hanno effettuato una consegna di viveri dal Banco alimentare ai Ragazzi del Villaggio don Bosco.
A riceverlo, oggi Amidou, Agostina e suor Marta.
Grazie di cuore!


Questa settimana integreremo i viveri ricevuti (pochi generi) con acquisti presso supermercati tipo pasta, olio, legumi, farina, biscotti e altro acquistando ove possibile gli articoli in offerta, l'ideale sarebbe poter avere una tessera per acquisti all’ingrosso, ed inizieremo a consegnare alle famiglie circa 100, i prodotti in nostro possesso.

Sarà un lavoro duro e avremo bisogno di risorse umane, per gestire il magazzino e le consegne e di risorse economiche in quanto le richieste aumentano ogni giorno.

Sicuramente l’accordo con il Banco Alimentare aumenta la nostra forza e i nostri interventi solidali in aiuto delle persone indigenti e rafforza la fiducia verso associazioni ed organizzazioni del settore ma soprattutto verso di voi atleti che siete il motore della nostra Società.

Grazie a tutti.








File Attachment Icon
1.jpg
File Attachment Icon
2.jpg
File Attachment Icon
3.jpg
File Attachment Icon
PICC.jpg