Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   fidal   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

criterium trail


calendario gare trail


archivio gare trail

Scheda gara: Capraia Wild Trail

EdizioneDataDistanza
2ª edizione anno 201406/04/201420.000 metri
4ª edizione anno 201512/04/201522.000 metri
6ª edizione anno 201603/04/201620.000 metri

2ª edizione anno 2014

in sintesi

GaraCapraia Wild Trail 2ª edizione
Distanza20.000 metri
LocalitàCapraia (Li) Italia
DataDomenica 06/04/2014 ore 09.00
OrganizzazioneCamelbag A.S.D., in collaborazione con il Comune di Capraia Isola, organizza per domenica 6 aprile 2014 la terza edizione del “Capraia Wild Trail”, corsa a piedi in autosufficienza idrica e alimentare. Il percorso misura circa 20 km con un dislivello positivo di circa 800 metri. Tutte le informazioni sono contenute nel sito www.wildtrail.it. Art. 13 TEMPO MASSIMO, RITIRI Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 5 ore (entro le 14:00 di domenica 6 aprile). È previsto un "servizio scopa" che percorrerà il tracciato seguendo l'ultimo concorrente, in modo da essere d'aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza Art. 15 PREMI  Non sono previsti premi in denaro. Saranno assegnati premi in natura ai primi 3 uomini e alle prime 3 donne. 
PercorsoIn base alle linee-guida del trail italiano stabilite durante l’incontro tra organizzatori di Albisola Superiore nel novembre 2010, il percorso del Capraia Wild Trail è classificato con il bollino rosso: EE  itinerario per escursionisti esperti. Itinerario che richiede la capacità di muoversi su terreni particolari, tracce o sentieri impervi o infidi (pendii con affioramenti rocciosi o detritici), talora esposti. Il percorso del Capraia Wild Trail 2014 è il seguente: si parte dal porto di Capraia e si sale verso il paese; oltrepassata la piazza si prosegue dritto in direzione del forte, per poi lasciarsi alla destra l’elipista e proseguire verso la Chiesa di S. Stefano e località Il Piano. Si prosegue in direzione sud e, senza raggiungere Punta dello Zenobito, si prende a destra il sentiero che sale ripido fino al Semaforo (390 m, punto più alto del percorso). Superato l’Alloggio del Capitano si prosegue per la strada romana (scivolosa!) fino al bivio a sinistra per Lo Stagnone; si costeggia il laghetto e si sale verso il Monte Le Penne. Da qui un’altra discesa ripida e scivolosa conduce al complesso delle ex carceri, dal quale per una comoda strada sterrata si scende velocemente verso il porto, dove è posto l’arrivo. I chilometri non sono segnati. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara segnalato evitando di prendere scorciatoie o tagliare tratti del tracciato. L'allontanamento dal percorso ufficiale, oltre a comportare la squalifica dall’ordine di arrivo, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente. Art. 8 SICUREZZA  Nei punti più delicati del percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione. Un’ambulanza con personale paramedico stazionerà in zona arrivo. Art. 11 OBBLIGHI E CONSIGLI  Ciascun concorrente dovrà essere in possesso del seguente materiale obbligatorio, che sarà controllato alla partenza: . pettorale di gara con numero ben visibile . camel bag o portaborracce con almeno un litro di liquidi In caso di giornata particolarmente calda sarà resa obbligatoria una scorta di liquidi di 2 litri. I concorrenti dovranno essere comunque preparati a questa evenienza, munendosi di zainetti adatti a contenere tale quantitativo. In caso invece di giornata dalle condizioni meteo particolarmente avverse, potrà essere resa obbligatoria la giacca a vento.   Altro materiale consigliato (lista non esaustiva): . telefono cellulare acceso ma con suoneria disattivata (fortemente raccomandato) . fischietto . giacca a vento . maglia a maniche lunghe e pantaloni al ginocchio . barrette energetiche o alimenti solidi . cappello o bandana . benda elastica per fasciature È consentito l’uso dei bastoncini, purché utilizzati con attenzione.  file KML (scarica)  file TCX (scarica) file GPX (scarica)  Pagina Garmin Connect (clicca qui)
LogisticaÈ possibile raggiungere l’isola di Capraia da Livorno imbarcandosi dal porto Mediceo sul traghetto della Toremar; la traversata dura circa 2 ore e mezza. A Capraia c'è una sola strada carrabile di circa 800 m che collega il Porto al Paese. È sconsigliato quindi traghettare l’auto sull’isola; si può lasciare la propria auto al parcheggio custodito in zona imbarco al porto di Livorno, al costo di 5 euro al giorno. ORARI TRAGHETTI TOREMAR (clicca QUI >>) Per ulteriori informazioni sui traghetti cliccate qui. Capraia è l'isola dell'arcipelago toscano più vicina alla Corsica; ha una superficie di circa 20 km2, una lunghezza di 8 km per una larghezza di 4 km e uno sviluppo costiero di 27 km. Dista 64 km da Livorno, 42 km dall’Elba, 37 km da Gorgona e 31 km dalla Corsica. Gli abitanti sono circa 400.  Art. 5 RITIRO PETTORALE E PACCO GARA Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno presso il Porto di Capraia sabato 5 aprile dalle 16 alle 19. Art. 6 PARTENZA I concorrenti dovranno presentarsi al porto di Capraia entro le ore 08:45 di domenica 6 aprile 2014 per le operazioni di punzonatura. Alle 9:00 sarà dato il via. Nei pressi della partenza funzioneranno dei locali adibiti a spogliatoio e deposito borse. L’organizzazione non è responsabile degli oggetti lasciati incustoditi all’interno del deposito borse. 
IscrizioniPossono iscriversi tutti gli atleti maggiorenni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica, in corso di validità al 6 aprile 2014. Non saranno accettati atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanza dopanti. Le iscrizioni apriranno il 15 gennaio 2014 alle ore 9:00 e chiuderanno il 31 marzo 2014 o al raggiungimento del numero chiuso, fissato a 200 concorrenti. La quota di iscrizione comprende: . pettorale di gara . assistenza lungo il percorso . gadget . cena pre-gara . alloggio per la notte del sabato Le quote variano in base al tipo di sistemazione richiesta, e sono riportate nella sezione “Iscrizioni” di questo sito.  Sono previsti inoltre pacchetti per gli accompagnatori.  In caso di sopraggiunta impossibilità a partecipare, sono previsti i seguenti rimborsi: - entro il 15/02/2014: rimborso della quota pagata escluso 25 euro - entro il 15/03/2014: rimborso del 40% della quota pagata - dopo il 15/03/2014: nessun rimborso
Webwww.wildtrail.it.