Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   fidal   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

criterium trail


calendario gare trail


archivio gare trail

Scheda gara: Gran Raid delle PreaAlpi Trevigiane

EdizioneDataDistanza
1ª edizione anno 201424/05/201471.000 metri
anno 201820/05/201872.000 metri

anno 2018

in sintesi

GaraGran Raid delle PreaAlpi Trevigiane
Distanza72.000 metri
LocalitàSegusino (TV) Italia
DataDomenica 20/05/2018 ore 06.00
OrganizzazioneIl Gruppo Prealpi Venete a.s.d., affiliata Uisp, organizza per domenica 20 maggio 2018 una gara di Trail Running, corsa a piedi su lunga distanza, in ambiente prealpino, che percorre attraverso sentieri, mulattiere e carrarecce, la dorsale Prealpina della Provincia di Treviso. La gara partirà da Segusino (TV) e si concluderà in Via Fadalto Basso a Vittorio Veneto – TV località Laghi blu. La gara denominata GRAN RAID DELLE PREALPI TREVIGIANE - LUNGA, avrà una lunghezza di circa 72 km. e un dislivello positivo di circa 4.600 m. Sullo stesso tracciato si correrà anche la prova a staffetta denominat . Gara Inserita da Todde
PercorsoIl percorso del Gran Raid delle Prealpi Trevigiane “lunga” segue in prevalenza l’Alta Via TV1, realizzata a cura della provincia di Treviso, la comunità Montana e altri enti locali sfruttando percorsi preesistenti sul crinale prealpino. Inoltre percorre alcuni tratti del Sentiero Europeo E7. Il tracciato si estende tra la stretta di Quero ad ovest e la Val Lapisina ad est, interessando importanti rilievi come il Cesen, il Col de Moi, il Monte Cimone ed il Col Visentin e presenta una lunghezza di 72 Km con un dislivello positivo D+ di circa 4600 metri. La competizione si snoda a partire da Segusino (TV) (m.190), passando per le borgate di Stramare e di Milies (m.686), il monte Vallina (m.1067), il monte Zogo (m.1242), il monte Cesen (m.1570), la malga Mariech (m.1504), il rifugio Posa Puner (m.1382), la malga Mont (m.1309), la malga Canidi (m.1230), il passo di Praderadego (m.910), il Col de Moi (m.1358), la forcella Foran (m.1110), la cima Vallon Scuro (m.1286), la sella dei Bomboi, il passo S.Boldo (m.710), la Cisa (m.1266), la Posa (m.1115), il Pian de le Femene (m.1150), il monte Cor (1322), il monte Agnellezze (m.1502), la forcella Zoppei (m.1417), le malghe Zoppei (m.1326), la casera Costa (m.1428), il Col Visentin (m.1763), il Col Toront (m.1655), il rifugio Brigata Alpina Cadore (m.1617), le casere Mognol (m.1490). Da qui si segue in forte discesa il Troi del Verdil che porta rapidamente al borgo delle Caloniche di Sopra (m.583) e di Caloniche di Sotto (m.512), prima di terminare la lunga marcia ai Laghi Blu (m.280) dopo aver circumnavigato il Lago Morto.
LogisticaI concorrenti della lunga e quelli del primo tratto della staffetta dovranno presentarsi alla partenza a Segusino (TV) entro le ore 03,40 di domenica 20 maggio 2018. Prima della partenza ogni concorrente deve obbligatoriamente passare per i cancelli d'ingresso alla zona chiusa di partenza per farsi registrare. Il mancato accesso entro l’ora di partenza determina l’esclusione dalla classifica. La punzonatura è indispensabile poiché il riscontro tra due controlli successivi permette di accertare che non vi siano concorrenti mancanti. In caso di omessa registrazione del passaggio e del conseguente avvio delle ricerche del concorrente, ogni spesa derivante verrà addebitata al concorrente stesso. La partenza sarà data alle ore 04,00.
IscrizioniGara Individuale Da 0 a 100: 45 euro Da 101 a 200: 55 euro Oltre 200: 65 euro Gara a Staffetta Primi 10 (5 coppie): 25 euro; Da 11 a 20 (coppie da 6 a 10) : 25 euro; Oltre 20 (oltre 10 coppie): 35 euro;
Webwww.granraid.it