Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   fidal   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

archivio Gare Fittizie


calendario Gare Fittizie


notizie gare podistiche


archivio gare podistiche


calendario gare su strada


calendario gare in regione


calendario gare all'estero


11 consigli per la maratona


archivio notizie

Scheda gara: Raccolta pro Triathleti coinvolti nell'incidente del Duathlon di Sabaudia

EdizioneDataDistanza
anno 202231/12/20220 metri

anno 2022

in sintesi

GaraRaccolta pro Triathleti coinvolti nell'incidente del Duathlon di Sabaudia
Distanza0 metri
LocalitàRoma (RM) Italia
DataSabato 31/12/2022 ore 00.00
OrganizzazioneUna iniziativa di un nostro atleta ieri è stata una giornata tremenda, che non dimenticheremo. Il pensiero del giorno dopo è rivolto a Roger e Angela, che hanno subito le conseguenze più serie, ma anche agli altri feriti. Hanno la tempra dei triatleti, per cui vinceranno anche questa sfida. Se con il nostro pensiero e l’affetto si potessero guarire le ferite, sarebbero a correre e a pedalare già dal prossimo week-end. Ma purtroppo non è così: gli ci vorrà del tempo e – per quanto gli possiamo stare vicini – dovranno fare da soli, attingendo alla loro volontà ed energia. Ti scrivo per proporti un’idea che vorrebbe concretizzare la nostra vicinanza. Mi affido alla tua esperienza e saggezza affinchè tu possa liberamente valutare se possa essere meritevole di essere portata avanti o meno. Pensavo che potremmo proporre una raccolta di fondi - destinata ai feriti più gravi - tra TUTTI i partecipanti della gara di ieri e chiunque altro volesse aderire, come contributo per l’acquisto di una nuova bici (o per ripararle, ma da quanto ho visto ieri su quel tratto di strada maledetto, mi è sembrato ci fosse ben poco da aggiustare). Aldilà della cifra raccolta, credo che si tratterebbe di un segno concreto di amicizia e di affetto in un momento così delicato. Quando i ragazzi si riprenderanno – e ci auguriamo che questo avvenga prestissimo – il nostro gesto potrebbe regalargli un sorriso e la consapevolezza che – seppur appartenenti a tante squadre diverse – siamo un’unica grande famiglia- Un grande abbraccio, Gigi e soprattutto scusa se per qualche motivo l’idea non ti sembra opportuna. Sono stati coinvolti 3 atleti: la ragazza Maria Angela Zavatta, il nostro Roger e un nostro ex, Simone Sciortino che non ha fratture ma solo contusioni.
Percorso
Logistica
Iscrizioni
Web