Informativa sulla COOKIE LAW: Questo sito utilizza solo cookie tecnici
 home page   podistica   triathlon   trail   ciclismo   criterium   società   notizie   solidarietà   fototeca   dlf   fidal   aics   links   area riservata   contatti 
Podistica Solidarietà su FacebookPodistica Solidarietà su TwitterPodistica Solidarietà su InstagramPodistica Solidarietà su YouTube

criterium top orange


trofeo solidarietà orange


criterium estivo


criterium trail


criterium triathlon


classifica gare disputate


vincitori 2016


vincitori 2015


vincitori 2014


vincitori 2013


vincitori 2012


vincitori 2011


vincitori 2010


vincitori 2009


vincitori 2008

CRITERIUM ESTIVO 2017

Seleziona l'anno:201220132014201520162017


Regolamento

Regolamento criterium Estivo del 2017


COMPOSIZIONE DEL CALENDARIO

Il calendario è composto da circa 30 gare.
Il calendario è suscettibile a variazioni, che saranno comunicate con giusto anticipo.
L’ impegno è quello di mettere gli atleti in condizione di assumere impegni precisi, senza rischiare variazioni solo perché ci sono pochi iscritti o perché si aggiunge una nuova gara all'ultimo momento.
Tutte le gare in calendario sono di Criterium a prescindere dal numero di partecipanti

Unicamente le gare elencate di seguito, nel Regolamento, fanno parte del Criterium Estivo.

Segue Elenco delle gare possibili Giugno / 17Luglio, a breve aggiorneremo Agosto/Settembre

- Trofeo Regionale Velocità - Mezzofondo Master
- Giro del Lago di Campotosto
- Castrum Race
- La Jennesina
- Campionato Regionale Master
- Trofeo Vitamina
- Atletica di sera (I)
- Corsa de' Noantri
- Corri a Fondi
- Atletica di Sera (II)
- Trofeo S. Croce
- La Speata
- Arrampicata Tolfa
- Attraverso Castel S.Pietro
- Roma By Night
- Circeo
- Maratonina Nuova FLorida
- Tagliacozzo
- CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI SU PISTA
- Millenium Running
- Staffetta 12x1 ora
- Corsa del Pane Genzanese
- Trofeo Podistica Solidarietà


CLASSIFICA GARA E ATTRIBUZIONE DEI PUNTI

La partecipazione alle gare in calendario comporta l’assegnazione di punti, secondo le regole di seguito elencate:

> Ogni gara mette in palio il seguente punteggio:

- 50 punti al primo classificato e a scalare di un punto per le seguenti posizioni in classifica, fino a distribuire 1 punto a tutti gli arrivati oltre il 50° posto
- 20 punti bonus per gare fuori regione
- 20 punti bonus a tutti i partecipanti alla gara, se la Podistica Solidarietà risulta prima classificata come squadra
(i bonus sono cumulativi)
> Per le gare di Atletica Leggera verrà calcolato il punteggio ottenuto nella prestazione, in base alla categoria FIDAL, sia si tratti di corse, concorsi o lanci.
> Le gare di Atletica Leggera attribuiscono al Criterium punteggio doppio

> Ogni gara di Criterium è valida per il punteggio. Non è previsto un numero minimo di partecipanti

> Vengono stilate parallelamente due classifiche: una maschile e una femminile.

> Non vengono stilate classifiche per categorie di età.
>Alcune gare potranno avere punteggio doppio per incentivare la partecipazione ad attività di Atletica Leggera, promuovere gare organizzate dalla Podistica Solidarietà o per gratificare iniziative aggreganti o con premi appetibili.



CLASSIFICA GENERALE DEL CRITERIUM

La classifica viene stilata prendendo in considerazione la somma dei punti di Criterium totalizzati dagli atleti.
Alla fine dell’estate vengono premiati i primi 8 della classifica maschile e le prime 8 della classifica femminile.